Cerca

VALLE DELLE CENTO CASCATE

La Valle delle Cento Cascate, o Cento Fonti, è situata ai piedi del Monte Gorzano che con i suoi 2458m di altitudine rappresenta la più alta vetta del massiccio della Laga, sopra al borgo di Cesacastina (1140m slm), frazione del comune di Crognaleto in provincia di Teramo.

Una vera e propria “Fabbrica dell’Acqua”, un luogo altamente suggestivo e spettacolare sito nel Parco Nazionale del Gran Sasso – Monti della Laga che prende il nome dalle innumerevoli cascate che il torrente Fosso dell’Acero alimenta nel suo scendere tra boschi, faggi, stupendi fiori selvatici e spettacolari scivoli di arenaria. E’ vivamente consigliata una visita in tarda primavera quando, nel periodo più bello dell’anno, nel pieno della fioritura, tende a lasciare i visitatori senza fiato per le diverse specie di orchidee presenti con colori altamente sgargianti.

Il panorama, contornato dall’attento sguardo del Corno Grande (2912m), la più alta cima degli Appennini, dal Pizzo di Intermesoli (2635m) e dal Monte Corvo (2635m) si presenta scenograficamente mozzafiato ma ci pensa un ambiente naturale frequentatissimo dai lupi e da tante altre specie selvatiche quali caprioli, volpi, cervi e aquile reali a renderlo ancora più unico.


L’escursione, ad anello, è una delle più classiche e famose del centro Italia, presenta un dislivello di circa 600m (quota di partenza 1150m, quota massima 1700m) con una durata media di 6 ore di percorrenza che non presenta particolari difficoltà né pericoli purché il sentiero venga seguito solamente dove segnalato e senza metter piede sui lastroni di pietra a lato del corso d’acqua che l’erosione rende estremamente scivolosi anche in estate quando il flusso è ridotto.